TELEFONIA, AGCOM OK AGEVOLAZIONI PER FAMIGLIE A BASSO REDDITO

“Non possiamo che accogliere con favore il provvedimento con cui AGCOM, dando seguito alle nostre richieste, ha disposto l’estensione delle agevolazioni per i contratti di telefonia agli utenti con ISEE inferiore a 8.112,23 euro”. Commentano così Emilio Viafora, Roberto Tascini, Carlo De Masi, presidenti di Federconsumatori, Adoc e Adiconsum sulla decisione dell'Autorità Garante per le comunicazioni con la quale gli utenti che versano in condizioni di disagio economico avranno diritto ad un’agevolazione economica pari al 50% di sconto sul canone del servizio di accesso alla rete fissa e alla gratuità dei primi 30 minuti di telefonate

"ACQUA CONTAMINATA", IL MINISTERO DELLA SALUTE RITIRA UN LOTTO DI SAN BENEDETTO

ROMA - Un lotto di acqua minerale contaminato, e potenzialmente pericoloso: il ministero della Salute ne ha disposto in questi giorni l'immediato ritiro dal mercato. E invita chi l'avesse in casa a non berla e riportarla indietro. Il caso riguarda un lotto di "San Benedetto - Fonte Primavera", nel formato da mezzo litro, imbottigliata nello stabilimento Gran Guizza, con numero identificativo 23LB8137E, con data di scadenza 16/11/2019.

Il ministero della Salute informa che quel lotto può essere pericoloso perché contiene un'elevata prevalenza di xilene, trimetilbenzene, toluene ed etilbenzene. A rilevarlo sono stati i campionamenti svolti su alcune bottigliette prese in un distributore automatico di bibite fredde: dalle analisi è emerso

INTOSSICAZIONE NELLA SCUOLA DI PESCARA, NECESSITÀ DI GARANTIRE A QUALITÀ DEGLI ALIMENTI PER TUTELARE LA SALUTE DEI CITTADINI.

La contaminazione dei cibi e le conseguenti intossicazioni alimentari possono derivare da una numerosa varietà di microrganismi che, è bene ricordarlo, possono anche provocare gravi malattie. Il gravissimo episodio della scuola di Pescara, dove almeno 136 bambini e 3 insegnanti sono stati colpiti da una gastroenterite di origine alimentare causata dal batterio Campylobacter jejuni, dimostra la necessità e l’urgenza di attuare misure di prevenzione nella filiera di produzione nonché nella catena di distribuzione degli alimenti, a maggior ragione se si tratta di cibi destinati ai più piccoli. I Servizi locali di igiene degli alimenti e i Carabinieri del Nas di

ANTITRUST, MULTA A RYANAIR DI 1,85 MLN PER VOLI CANCELLATI NEL 2017

L’Autorità Antitrust ha chiuso il procedimento istruttorio avviato nei confronti del vettore aereo irlandese Ryanair nel settembre 2017 accertando, quale pratica commerciale scorretta, l’avere operato numerose cancellazioni di voli in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali già note alla compagnia - non dipendenti da cause occasionali ed esogene al di fuori del suo controllo -, comportando notevoli disagi ai consumatori che avevano da tempo programmato i propri spostamenti e già prenotato e pagato il relativo biglietto aereo.

A ciò si aggiunge la riscontrata ingannevolezza nelle modalità attraverso le quali il vettore informava i passeggeri della cancellazione dei voli, dal momento che prospettava loro due possibili soluzioni (rimborso o modifica biglietto)

AMBIENTE - DEPURAZIONE ACQUE REFLUE, NUOVA SANZIONE DALL'UE PER L'ITALIA

Continua l’allarme relativo al trattamento delle acque reflue urbane e allo smaltimento dei rifiuti.

È di ieri, infatti, la notizia della sanzione di 25 milioni di Euro inflitta dalla Corte di Giustizia UE, per la mancata depurazione delle acque reflue in oltre 74 agglomerati urbani, con un’ulteriore penale di 30 milioni di Euro per ogni semestre di ritardo nella messa a norma di reti fognarie e depuratori.

Per non parlare delle enormi difficoltà che le Regioni italiane riscontrano quotidianamente nello smaltimento

ACQUA, ADDIO ALLE BOLLETTE STRATOSFERICHE IN CASO DI PERDITE OCCULTE

In data 23 maggio 2018 la Consulta d'Ambito ha predisposto un importante provvedimento in merito alle bollette dai costi elevatissimi in caso di perdita occulta. In precedenza venivano applicate le tariffe vigenti con le varie fasce dei consumi, grazie a questo provvedimento, che dovrà essere recepito dalla Conferenza dei Sindaci, per le utenze domestiche residenti per tutti i consumi che vanno oltre i consumi storici verrà applicata la tariffa agevolata, mentre per tutte le altre tipologie di utenze verrà applicata la tariffa base. Inoltre non saranno più presenti i costi della fognatura e della