FEDERCONSUMATORI AL FIANCO DE LA REPUBBLICA E L’ESPRESSO: TUTELARE LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE E DIFENDERE LA DEMOCRAZIA

Federconsumatori ha inviato oggi ai Direttori de La Repubblica e L’Espresso una lettera per manifestare a loro ed a tutti i giornalisti che collaborano con tali testate la piena solidarietà ed il sostegno della nostra Associazione.

“Reputiamo inaccettabile l’attacco che è stato rivolto verso la stampa da parte di illustri rappresentanti politici che dovrebbero farsi portatori di valori quali la libertà di espressione ed il rispetto delle regole democratiche.” –

AGCM AVVIA ISTRUTTORIA NEI CONFRONTI DI ACEA ATO 5 PER PROBLEMI DI FATTURAZIONE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con Bollettino 31, pubblica l'avvio dell'istruttoria, ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, pratiche commerciali scorrette, violazione dei diritti dei consumatori nei contratti, clausole vessatorie, adottato dall’Autorità con delibera del 1 aprile 2015, in relazione al procedimento PS9918 ACEA ATO 5- PROBLEMI FATTURAZIONE.

Sulla base di informazioni acquisite ai fini dell’applicazione del Codice del Consumo e delle numerose segnalazioni pervenute dalle Associazioni di consumatori - CO.DI.CI. e Federconsumatori Frosinone - e da singoli consumatori,

ENERGIA: ALLARMANO LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ARERA

Apprendiamo con disappunto le considerazioni espresse dal Presidente di ARERA che, in audizione in Parlamento, ha confermato che si inizierà già dal prossimo aggiornamento tariffario (gennaio 2019) a recuperare gli oneri che sono stati congelati negli ultimi sei mesi per contenere i rincari.

Anche qualora sui mercati registrasse una diminuzione dei costi dell’energia elettrica e del gas, in tal modo, i cittadini non ne percepirebbero alcun beneficio.

Una linea d’azione che va in tutt’altra direzione rispetto a quanto avevamo chiesto negli ultimi comunicati stampa e negli incontri con l’Autorità, nei quali avevamo sottolineato

RYANAIR: DOPO LA NOSTRA SEGNALAZIONE PROVVEDIMENTO ANTITRUST SUI PREZZI DEL BAGAGLIO A MANO

E’ di poche ore fa l’annuncio dell’avvio del procedimento Antitrust contro Ryanair in seguito alla nostra segnalazione delle scorse settimane sul nuovo regolamento tariffario per il trasporto dei bagagli a mano che sarà in vigore dal 1 novembre. Nel momento in cui è stata annunciata la possibilità di portare a bordo gratuitamente solo una piccola borsa personale e l’obbligo di pagare una cifra compresa tra 8 e 10 euro per il trasporto del classico trolley da cabina, abbiamo richiamato l’attenzione dell’Authority su un comportamento che costituisce a tutti gli effetti una pratica commerciale scorretta e ingannevole. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiesto chiarimenti a RyanAir, prospettando sanzioni

RICHIAMATI 7 LOTTI DI RINAZINA

La GlaxoSmithKline ha disposto il ritiro, a titolo precauzionale, di sette lotti del decongestionante nasale Rinazina AD GTT 10ML 10MG 0,1% - AIC 000590012.

Le ragioni del ritiro sono dovute ad un potenziale aumento oltre il limite, dal trentesimo mese di validità del farmaco, del principio attivo nafazolina nitrato.

CGIL, SPI, FEDERCONSUMATORI E COMITATO CLASS ACTION ACQUALTINA INSIEME CONTRO LE PARTITE PREGRESSE NON DOVUTE

La CGIL, lo SPI CGIL, la Federconsumatori di Frosinone e Latina e il Comitato Class Action Acqualatina informano tutti i cittadini di aver sottoscritto un protocollo di intesa per avviare a livello territoriale nei comuni delle Province di Frosinone e Latina afferenti all’ATO 4 un’azione congiunta finalizzata alla tutela dei diritti dei consumatori in ordine al recupero di importi corrisposti ad ACQUALATINA SPA, a partire dall’anno 2016 per competenze delle voci non dovute, secondo quanto stabilito