CANONE TV SI PAGA ENTRO IL 31 OTTOBRE

Nelle ultime settimane stiamo ricevendo molti casi di utenti intestatari di fornitura di energia elettrica con una tipologia di uso domestico residente che, nonostante abbiano anche almeno un apparecchio televisivo, non hanno ancora ricevuto l'addebito del canone in bolletta.
Questo non significa che chi non ha ricevuto il pagamento del canone TV in bolletta è esonerato, ma debbano provvedere al pagamento attivandosi
direttamente tramite modello F24 (in posta o in banca), utilizzando il codice tributo TVRI in caso di rinnovo abbonamento o TVNA in caso di nuovo abbonamento. La normativa prevede che per l’anno 2016 il pagamento avvenga entro il 31 ottobre, sia per l’addebito automatico in bolletta che nel caso in cui l’imposta venga, per qualsiasi ragione, pagata autonomamente dall’utente.

Siamo a conoscenza della poca informazione e comunicazione in merito, da parte dell’Agenzia delle Entrate e dalla RAI, pertanto siamo a disposizione di tutti i cittadini che si trovino in difficoltà nel pagamento dell’imposta nelle nostre sedi.